Digitalizzate le 59 pergamene dell'Archivio Storico della Fondazione Real Monte Manso di Scala


Nell'anno in cui si celebra il 450° anniversario della nascita di Giovan Battista Manso digitalizzate le 59 pergamene dell'Archivio Storico della Fondazione Real Monte Manso di Scala che vanno dal 1169 al 1691, documenti che riguardano in parte la famiglia del Fondatore.

ASMM A/d13   Regio Assenso di Giovanna II all'obbligo dei feudali di Francesco Caracciolo per ducati 1.000 di antefato di Ricca Boccapianola, sua moglie e figlia di Francesco.
ASMM: Ad/18       4 Settembre 1482     Patente di Re Ferdinando I concessa a Giuliano Boccapianola di Capitano ossia Commissario a guerra della Città di Termini.

ASMM Ad/30 aprile 1545  Istrumento di procura per notar Calderio de Celderiis di Troja con cui Angelo Gardia costituisce un procuratore a poter alienare in suo nome annui ducati 30 di censo dovuto da Giov. Alfonso Melisco.

ASMM Ad/52 2 giugno 1625 Istrumento di obbligo per notar Giov. Antonio Montefusco di Napoli col quale Leandro Noni si obbliga di pagare a D. Giovan Battista Manso annui ducati 43 di censo su una casa in Napoli nella piazza dell'Olmo.

ASMM Ad/1 2 aprile 1169 Privilegio con cui il feudo di Aufia, viene trasmesso a Clarizia di Falerno ed a suo figlio Giacomo Clerico.