blog 


Bando per un assegno di ricerca di durata annuale, cofinanziato dalla Fondazione Real Monte Manso di Scala e dall'Università degli Studi di Napoli l'Orientale

- codice procedura DSUS 01/2021


La Fondazione Real Monte Manso è lieta di annunciare che, a seguito della Convenzione con L’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, è aperto il bando per un assegno di Ricerca dal titolo: Trascrizione e studio (per un’edizione critica) dell’Enciclopedia di Giovan Battista Manso (ms. XIII.F.63, della Biblioteca Nazionale di Napoli).

Il progetto, cofinanziato, avrà la durata di un anno.

L’assegno afferirà al Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’UNIOR e il vincitore svolgerà la propria attività di ricerca presso il CESET (Centro per lo Studio e l’Edizione dei Testi) del medesimo Ateneo.

Sintesi del progetto di ricerca:

Nell’Enciclopedia, G. B. Manso aspirava ad una trattazione enciclopedica in dieci libri delle lettere e delle scienze, che avrebbe rappresentato il frutto delle lezioni che si tennero all’interno della sua Accademia.

Il manoscritto XIII.F.63 (di 223 cc.) conservato nella Biblioteca Nazionale di Napoli, contiene solo i primi quattro libri su Filosofia, Logica, Retorica con una sezione sulla Memoria artificiale e Poetica.

Il progetto di ricerca, di durata annuale, prevede lo studio codicologico del manoscritto, la trascrizione del testo e delle tavole, la ricerca di documenti e materiali correlati rinvenibili negli archivi e nelle biblioteche non solo di Napoli e la redazione di lavori preliminari in vista dell’edizione critica del testo accompagnata da introduzione storico-critica, commento e glossario.


Per info e modulistica:

https://www.unior.it/ateneo/view_news/15921/2502/1/bando-per-un-assegno-di-ricerca-di-durata-annuale-cofinanziato-dalla-fondazione-real-monte-manso-di-scala-codice-procedura-dsus-01-2021.html

bando
.pdf
PDF • 1.66MB

01 domanda di partecipazione
.pdf
PDF • 183KB

02 allegato 2
.pdf
PDF • 50KB

03 allegato 3
.pdf
PDF • 135KB



Presentiamo un breve viaggio nella Fondazione Real Monte Manso di Scala e nel suo prezioso patrimonio archivistico​.

https://www.sab-campania.beniculturali.it/montemansodiscala/?fbclid=IwAR2uens68n_lAeQrIPeGW2HFEIlbkN6MylvYcEM-vP8ZjJ5mBwHBYHf-n-g




Aggiornato il: 12 dic 2019


La locandina della VIII edizione del Concerto di Natale del Monte Manso, a cura di Monsignor Vincenzo De Gregorio, che si terrà il giorno 13 dicembre p.v. alle ore 18.00 nella Cappella del Real Monte Manso di Scala.

Quest’anno ad esibirsi saranno i giovani allievi del Conservatorio, i MandGuit con un quartetto (Federico Maddaluno e Marco dell’Aversana al mandolino, Oscar Di Lorenzo alla mandola e Ivano Pagliuso alla chitarra) che farà rivivere i grandi fasti della canzone classica napoletana fra fine ottocento e inizio novecento

Il concerto sarà aperto dalle acute riflessioni su Santa Lucia e il Natale di Monsignor Vincenzo De Gregorio, Preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra del Vaticano.

Saranno esposte due sculture inedite in cartapesta realizzate dal Maestro Pasquale Manzo per l'occasione "Sancta Lucia" e "Paternità".

Per info realmontemansodiscala@gmail.com