top of page

Enciclopedismo e modelli filosofici e letterari nella Napoli spagnola: l’Enceclopedia di G.B. Manso


La Fondazione Real Monte Manso di Scala ha organizzato con il CESET (Centro per lo Studio e l’Edizione dei Testi) dell’Università degli Studi di Napoli L’Orientale, il Dipartimento di studi linguistico-letterari, storico-filosofici e giuridici della Università della Tuscia la Società Napoletana di Storia Patria e Instituto Cervantes de Nápoles, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale di Napoli Vittorio Emanuele III, la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Campania e con il Patrocinio del Consolato Generale di Spagna a Napoli per il giorno 10 novembre 2023 una convegno internazionale di studi intitolato “Enciclopedismo e modelli filosofici e letterari nella Napoli spagnola: l’Enceclopedia di Giovan Battista Manso”, che affronterà lo studio di quest’opera inedita del Manso tenendo in conto la dimensione 'globale' della Monarchia di Spagna, della quale formava parte il Regno di Napoli dal primo Cinquecento.

Il manoscritto XIII.F.63 (di 223 cc.) conservato nella Biblioteca Nazionale di Napoli nella sezione manoscritti e rari, unico testimone conosciuto dell’opera.

Il Monte Manso svolge da oltre un decennio attività di promozione scientifica riguardante il suo fondatore, che instituì il Monte che porta il suo nome e, insieme ad altri sei nobili napoletani, il Pio Monte della Misericordia. Il Real Monte Manso di Scala ha inoltre finanziato con il CESET della UNIOR un assegno di ricerca per promuovere la conoscenza dell’opera del suo Fondatore.

Sono previste quattro relazioni per ciascuna sessione, lasciando un adeguato tempo al dibattito, Interverranno i seguenti relatori:

Prof.ssa Lina Bolzoni, Scuola Normale di Pisa;

Prof. Álvarez Fernando Bouza, Università Complutense di Madrid;

Prof.ssa Anna Cerbo, Università degli Studi l’Orientale di Napoli;

Dott. Giovanni De Vita, Università degli Studi di Napoli l’Orientale;

Prof. Giovanni Muto, Università degli Studi di Napoli Federico II;

Prof. Saverio Ricci, Università degli Studi della Tuscia;

Dott. Pietro Giulio Riga, Università degli Studi della Tuscia;

Prof. Oreste Trabucco, Università degli Studi di Bergamo.


PROGRAMMA


Giovedì 9 Biblioteca Nazionale di Napoli Vittorio Emanuele III sezione Manoscritti e Rari

visita a cura di Maria Gabriella Mansi Esposizione della Enceclopedia del Manso (ms. XIII F 63)

(solo prenotati)

Venerdì 10 Cappella Real Monte Manso di Scala


09.00 Apertura dei lavori e saluti istituzionali

Fabrizio Cattaneo dei Principi di Sannicandro Governatore decano Real Monte Manso di Scala

Antonella Sannino Direttrice CESET - Università degli Studi di Napoli L’Orientale

Juan Antonio Martín Burgos Cónsul General de España en Napoles


I sessione

Presiede: Encarnación Sánchez García (Università degli Studi di Napoli L’Orientale)


9.30 Fernando Bouza (Universidad Complutense de Madrid)

Saberes enciclopédicos, libros únicos y bibliotecas universales en la España de Felipe II y Felipe III


10.00 Giovanni De Vita (Università degli Studi di Napoli L’Orientale)

Per l’Enceclopedia di Giovan Battista Manso: studi preparatori all’edizione critica del ms. XIII F 63 della Biblioteca Nazionale di Napoli

pausa caffè

11.00 Saverio Ricci (Università degli Studi della Tuscia)

Tradizioni e variazioni filosofiche nella Enceclopedia del Manso


11.30 Pietro Giulio Riga (Università degli Studi della Tuscia)

Manso, l’enciclopedismo e il modello di Tasso, poeta e filosofo




15.00

Saluto del Soprintendente Archivistico e Bibliografico della Campania

Gabriele Capone


II sessione

Presiede: Saverio Ricci (Università degli Studi della Tuscia)

15.15 Lina Bolzoni (Scuola Normale Superiore di Pisa)

La tradizione dell’arte della memoria e l’Enceclopedia di Giovan Battista Manso

15.45 Oreste Trabucco (Università degli Studi di Bergamo)

Una triade ‘oziosa’? Manso, Della Porta, Severino

pausa caffè

16.45 Anna Cerbo (Università degli Studi di Napoli L’Orientale)

Conoscenza e comunicazione. La logica e la retorica nell’Enceclopedia di Manso


17.15 Giovanni Muto (Università degli Studi di Napoli Federico II)

Cultura politica e progetti riformatori nella Napoli del primo Seicento

Comentarios


bottom of page